• it
  • en
  • de
  • fr
Galli

Con uno sviluppo costiero di 147 km, l’Isola d’Elba è la maggiore tra le isole dell’Arcipelago Toscano e la terza d’Italia. Il suo territorio è caratterizzato da una tale varietà di paesaggi da renderla unica nel Mediterraneo; spiagge di sabbia finissima, alte scogliere a picco sul mare, rigogliose vallate di macchia mediterranea, borghi medievali arroccati sulle colline e placidi paesi marinari.

L’isola, sorprende i suoi visitatori per i panorami che spaziano dalle alte vette del Monte Capanne, alle basse pianure coltivate a frutti e viti; difficile non trovare la propria dimensione in un territorio così vario.

Per gli amanti del trekking e della mountain bike, l’Elba offre una una vasta rete sentieristica; La Grande traversata Elbana (GTE) è l’itinerario principale che attraversa l’isola da est all’estrema punta occidentale.

Ricca di spiagge e scogliere, l’isola offre ampi scenari per lo snorkeling e le immersioni subacquee; dal relitto di Pomonte allo Scoglietto di Portoferraio, si susseguono cale e anfratti ricchi di fauna marina e ampie praterie di Posidonia.

E ancora: musei napoelonici e archeologici, fortezze, mure medicee, torri di avvistamento pisane e chiese romaniche, musei dei minerali, miniere a cielo aperto e sotterranee, antiche cave romane di granito, manifestazioni letterarie, enogastronomiche, sportive anche di livello internazionale, rievocazioni storiche, feste paesane.

Elba un’isola tutta da scoprire.